• Homepage
  • >
  • News
  • >
  • GOBLIN REBIRTH in concerto al Kill Joy di Roma il 23 luglio 2020 – PROG ITALIA è media partner

GOBLIN REBIRTH in concerto al Kill Joy di Roma il 23 luglio 2020 – PROG ITALIA è media partner

  • by Guido Bellachioma
  • 26 Days ago

PROG ITALIA è media partner del concerto dei Goblin Rebirth del 23 luglio 2020… Dopo il lungo periodo di stop imposto dalle misure di contenimento e prevenzione anti Covid-19, il Kill Joy, club storico di Roma (Via Appia Nuova 1228), rilancia la musica con il KILL JOY SUMMER FESTIVAL, che è partito lo scorso 2 luglio. La manifestazione, con area ristorazione, si svolgerà all’aperto. Giovedì 23 luglio i Goblin Rebirth tornano a suonare dopo un lunghissimo periodo di assenza dalle scene, che a Roma si protrae addirittura dal 6 marzo 2016 (Planet Live Club). La formazione, che dal vivo propone sempre esibizioni coinvolgenti e “toste”, è composta da Fabio Pignatelli al basso, Gianluca Capitani alla batteria, Danilo Cherni alle tastiere, Aidan Zammit alle tastiere e Giacomo Anselmi alla chitarra. Il concerto ruota ovviamente intorno ai grandi classici dei Goblin, oltre ad alcuni estratti dall’omonimo GOBLIN REBIRTH del 2015. Info e prenotazioni tavoli al 3485535771 o tramite il sito www.killjoy.it

Il video è tratto dall’ultimo concerto a Roma, avvenuto al Planet Live Club. (6 marzo 2016). I Goblin Rebirth eseguono CONNEXION, brano estratto dalla colonna sonora del film “Contamination” , diretto da Lewis Coates (Luigi Cozzi) nel 1980. Il secondo brano è BOOK OF SKULLS tratto dall’album GOBLIN REBIRTH, uscito nel 2015 e distribuito dalla Relapse Records. Per sapere di più sull’universo Goblin contattate Terra di Goblin di Roberto Attanasio: www.terradigoblin.it.

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
  • linkedin