I Divae Project oggi su Radio Elettrica con After The War

I Divae Project oggi su Radio Elettrica con After The War, omaggio a John Wetton, durante Prince Faster Magazine (ore 18/21) – ascoltate su www.radioelettrica.it, dove troverete anche le informazioni per utilizzare le app e altre soluzioni.

I Divae Project, dopo aver pubblicato l’Ep STRATOSFERICO, solo in vinile, per il Record Store Day del 2021 (12 giugno su Progressivamente/Universal), partecipano al doppio Cd CELEBRATING THE DRAGON, tributo a John Wetton, prodotto da Cristiano Roversi (Moongarden, Il porto di Venere, Andrea Chimenti, Massimo Zamboni, Angela Baraldi) per la Ma.Ra.Cash. Lo fanno con un pezzo “dimenticato” degli Asia, che concludeva il loro terzo album, ASTRA (1985), il primo con il chitarrista Mandy Meyer al posto di Steve Howe. È stato scelto anche per la valenza del testo di Wetton, sicuramente contro ogni guerra. Info: http://store.maracash.com

L’approccio del gruppo non è stato filologico, evitando l’effetto fotocopia. Il brano è stato svuotato dell’atmosfera levigata del periodo in cui è stato registrato, suonato praticamente in diretta con uno stile decisamente duro rispetto alla versione originale.

Il quintetto è formato da Davide Pistoni (tastiere, arrangiamento), Fabio Cerrone (chitarra acustica ed elettrica), Luca Velletri (voce solista e cori), Francesco Isola (batteria) e Lorenzo Trincia (basso).

Il brano è presente solo nel Cd, quindi non c’è nelle piattaforme online e sarà in esclusiva su Qobuz da giugno.