• Homepage
  • >
  • News
  • >
  • PROG ROCK ITALIANO 61-80! La collana di 33 giri della De Agostini prosegue in edicola dopo il 60: 20 gennaio JET LAG della PFM

PROG ROCK ITALIANO 61-80! La collana di 33 giri della De Agostini prosegue in edicola dopo il 60: 20 gennaio JET LAG della PFM

  • by Guido Bellachioma
  • 11 Months ago

PROG ROCK ITALIANO 61-80!

Testo: Guido Bellachioma

La storia non finisce a 60. La collana in vinile della De Agostini (www.deagostini.it), per cui curo i fascicoli, non interrompe il proprio viaggio… proseguirà a raccontare con suoni e visioni il rock italiano trasversale, che ha attraversato tutti gli anni ’70 per arrivare a oggi. Saranno 80 gli album che costituiranno questa ormai monumentale collana… almeno 80! Il 20 gennaio è la volta di JET LAG della PFM.
Per gli abbonati prosegue l’invio in automatico… per ottenere nuovi contenitori dei fascicoli chiamare il servizio clienti 199.120.120

Grazie al vostro affetto non è detto che questa sia l’ultima parola. Ma è soltanto la mia “umile” speranza perché ci sarebbero ancora molti tesori da riscoprire! Non avrei immaginato che il mio impegno per questa serie, iniziato il 23 settembre 2017, sarebbe andato avanti fino al 12 ottobre 2020. E in questa sezione (61-80) siamo riusciti a ottenere i diritti di alcune “cose” che inizialmente erano state negate, perché per realizzare una collana non possiamo basare solo sulla qualità ma sulla concessione dei diritti, altrimenti è inutile fare elenchi meravigliosi ma irrealizzabili, per questo mancano ancora alcuni nomi.
Però siamo riusciti a recuperare CONTRAPPUNTI (Le Orme), COME UN VECCHIO INCENSIERE (Alan Sorrenti), FORSE LE LUCCIOLE (Locanda delle fate), 2 (Agorà), DI TERRA e CANTO DI PRIMAVERA (BMS), UNO (Uno), (Picchio dal Pozzo), (Saint Just), TOPI O UOMINI (Flea), NUDA (Garybaldi). Due sono le “chicche” da segnalare e di cui sono particolarmente orgogliose, una ristampata per la prima volta in assoluto dalla pubblicazione originale e l’altra inedita, rimasta nel cassetto per più di 40 anni: MORRA del Canzoniere del Lazio (1978, audio RIMASTERIZZATO dai nastri analogici originali) e IT’S AN OLD DREAM della Nuova Idea (1976, inciso dopo CLOWNS con la band ormai in fase di scioglimento, il master è rimasto nell’archivio del maestro Gian Franco Reverberi sino a oggi, che ringraziamo profondamente per avercelo fornito).

Il ringraziamento più importante va a tre persone della De Agostini, che mi hanno voluto accanto per questa lunga storia: Barbara Schwartz, Francesco Losco e Giuliano Donati.

Grazie a tutti…

61    PFM, Jet Lag    20/01/2020

62    Claudio Rocchi, La norma del cielo        03/02/2020

63    Capitolo 6, Frutti per Kagua   17/02/2020

64    Acqua Fragile, Acqua Fragile  02/03/2020

65    Formula 3, Sognando e risognando       16/03/2020

66    Rovescio della Medaglia, La Bibbia        30/03/2020

67    Pierrot Lunaire, Pierrot Lunaire     13/04/2020

68    Banco del Mutuo Soccorso, Di terra     27/04/2020

69    Le Orme, Contrappunti  11/05/2020

70    Alan Sorrenti, Come un Vecchio Incensiere  25/05/2020

71    Locanda delle Fate, Forse le Lucciole non si Amano Più      08/06/2020

72    Uno, Uno         22/06/2020

73    Saint Just, Saint Just        06/07/2020

74    Agorà  2, Agorà       20/07/2020

75    Flea, Topi o uomini 03/08/2020

76    Picchio dal Pozzo, Picchio dal Pozzo      17/08/2020

77    Garybaldi, Nuda      31/08/2020

78    Banco del Mutuo Soccorso, Canto di Primavera  14/09/2020

79    Canzoniere del Lazio, Morra         28/09/2020

80    Nuova Idea, It’s an old Dream (Inedito 1976)       12/10/2020

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
  • linkedin